Direzione e Ombudsman

Ruolo

La Direttrice di FINSOM è anche “l’Ombudsman”. Ha il diritto e il dovere di gestire gli affari dell’organo di mediazione in modo indipendente, senza istruzioni da parte di terzi, e di rappresentarlo in conformità alla legge, alle norme internazionali e allo statuto.

Può anche condurre procedure di Mediazione Commerciale e Lavoro.

Indipendenza e competenze tecniche

La Direzione è indipendente dalle imprese affiliate, dalla loro organizzazione di settore e dall’Assemblea Generale.

Essa non può occuparsi di procedimenti che la riguardano o di una persona fisica o giuridica ad essa vicina.

Ha una comprovata esperienza nel settore finanziario e le competenze tecniche necessarie per sviluppare e gestire un nuovo sistema specializzato di mediazione commerciale e di lavoro.

La Direttrice è supportata da un team di Mediatori e Periti.

Appuntamento e vigilanza

La Direzione è nominata dall’Assemblea Generale. Secondo l’art. 84 LSerFi, la sua nomina è soggetta all’approvazione del Dipartimento federale delle finanze (DFF).

Jennifer LYGREN
Direttrice, Ombudsman

Jennifer Lygren ha una laurea in economia aziendale e un master in criminalità economica. Ha più di 15 anni di esperienza nel settore finanziario svizzero e un’eccellente conoscenza del settore bancario, dei servizi finanziari e dei trust. Prima di assumere la direzione di FINSOM nel 2018, Jennifer Lygren ha ricoperto posizioni nella revisione interna e nella gestione dei rischi operativi presso istituti finanziari svizzeri ed esteri.